Eventi
Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Padova dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma, Dublino, Matera e Padova. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia e geografia alle superiori e alle medie, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Padova dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma, Dublino, Matera e Padova. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia e geografia alle superiori e alle medie, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

L’attesa è quasi terminata e dal 17 al 19 Marzo 2017 le vie della meravigliosa città di Padova si coloreranno di creatività e allegria. Si darà il via, in quei giorni, alla prima edizione del BeComics (fumetti, games e pop culture) festival che vedrà coinvolta l’intera città di Padova, poiché le aree tematiche troveranno la loro dimensione in varie location differenti in maniera tale che l’evento assuma dimensioni “cittadine”.

Le novità, però, non finiscono qui. Il BeComics non sarà un semplice festival, ma un vero e proprio laboratorio artistico a 360°. Il programma culturale e artistico prevede anche lo sviluppo di mostre di alto profilo dedicate al mondo del fumetto e dell’animazione e alle tematiche che maggiormente hanno influenzato la storia dei disegnatori del nostro paese. Situazioni rinomate come Palazzo Zuckermann, Galleria Samonà e il Caffè Pedrocchi saranno gli scenari allestitivi per tavole uniche e disegni originali.

Importantissimo sarà l’apporto dato dai giovani, in questa prima edizione del BeComics. È stato, infatti, indetto un concorso: Premio Fumetto 25. Come possiamo leggere sul sito dell’evento, “il Premio Fumetto 25 è un concorso rivolto a giovani fino ai 25 anni, residenti in Italia, che abbiano realizzato una pubblicazione a fumetti nel biennio 2015/2016, opera realizzata nelle più diverse forme editoriali (dalle autoproduzioni ai libri, dagli albi fino ai fumetti digitali). Tra le candidature che saranno inviate entro il 15 febbraio, una Giuria – composta da membri di provata competenza nei settori del fumetto, dell’editoria, della narrativa, dell’arte, del mondo accademico, del giornalismo e della grafica – sceglierà un singolo autore o eventualmente, nel caso di opere collettive, un gruppo di creatori a cui sarà assegnato un riconoscimento di 2000 euro. La Giuria del Premio 2017 sarà composta da: Paolo Bacilieri (fumettista), Bianca Bagnarelli (fumettista), Fabio Genovesi (scrittore), Tuono Pettinato, (fumettista), Matteo Stefanelli (critico)”. A questo link potrete trovare tutte le info su come partecipare e potrete scaricare modulo e regolamento.

poster-lrnz-OK

Come ogni festival che si rispetti, il BeComics di Padova ha un meraviglioso manifesto ufficiale, realizzato, per l’edizione 2017, dal fumettista LRNZ (Lorenzo Ceccotti), noto al grande pubblico per Golem (edito da Bao Publishing) e per quel capolavoro del fumetto italiano contemporaneo che è Monolith, realizzato con Roberto Recchioni e Mauro Uzzeo ed edito da Bonelli.

Cari lettori di NerdPlanet.it, non tergiversate, preparate i biglietti e scegliete i vostri abiti da Cosplay, perché si parte alla conquista di Padova!

Per maggiori informazioni riguardanti il BeComics di Padova collegatevi al sito www.becomics.it, alla pagina Facebook dedicata BeComics e al canale YouTube.

Altri articoli in Eventi

Nintendo guarda alle famiglie e alla sostenibilità con tre diversi appuntamenti

Francesco Damiani5 Aprile 2019

LudoSport Business Contest: a breve concorso per aprire una nuova scuola di scherma con spada laser in Italia

Francesco Damiani4 Aprile 2019

Dumbo: il nostro incontro con Tim Burton

Stefano Dell'Unto30 Marzo 2019

Firenze Fantasy: le foto dalla Festa dell’Unicorno Winter Edition

Sara Susanna27 Marzo 2019

Grande successo per Cartoomics 2019: Oltre 100.000 presenze per la 26a edizione della fiera più importante del nord italia

Francesco Damiani12 Marzo 2019

PLAY 2019 – Disponibile il Survival Kit in edizione limitata

Andy Bercaru11 Marzo 2019