ROMICS XXIII – Dal 5 all’8 Aprile la nuova edizione della kermesse romana

Eventi
Redazione
NerdPlanet.it, portale di notizie ed intrattenimento online in forte crescita ed espansione che fornisce ai suoi followers notizie, anteprime, recensioni, pareri, servizi speciali e rubriche d’informazione su tutti i temi che coinvolgono nerd, geek ed appassionati di ogni tipo.

NerdPlanet.it, portale di notizie ed intrattenimento online in forte crescita ed espansione che fornisce ai suoi followers notizie, anteprime, recensioni, pareri, servizi speciali e rubriche d’informazione su tutti i temi che coinvolgono nerd, geek ed appassionati di ogni tipo.

ROMICS ANNUNCIA I GRANDI OSPITI E IL PROGRAMMA DELLA SUA XXIII EDIZIONE

Tsukasa Hojo, il creatore di Occhio di Gatto; Massimo Rotundo, Maestro del fumetto italiano; Martin Freeman, volto di Watson, Bilbo Baggins e protagonista di Ghost Stories celebrati con l’assegnazione del Romics d’Oro. Donne che disegnano donne, la straordinaria mostra–evento live guidata dalle più sorprendenti autrici italiane.

Dal 5 all’8 aprile in Fiera di Roma torna la XXIII edizione di Romics, il grande appuntamento internazionale sul fumetto, l’animazione, i games, il cinema e l’entertainment che si tiene due volte l’anno a Roma con oltre 200.000 visitatori ad ogni edizione.

Quattro giorni di kermesse ininterrotta con eventi, incontri e spettacoli: un programma ricchissimo con oltre 100 presentazioni, incontri ed eventi in 10 location in contemporanea.

5 padiglioni per immergersi in tutti i mondi della creatività, dal fumetto all’illustrazione, dalla narrativa al cinema: tutte le novità, le grandi case editrici, le fumetterie, i collezionisti, i videogiochi, i gadget e gli imperdibili incontri con autori ed editori.

Romics è il grande appuntamento per il pubblico sui linguaggi dell’immaginario, universalmente riconosciuti come media e contenuti generatori di cultura, capaci di veicolare messaggi e smuovere coscienze, grazie alla straordinaria forza evocativa – e poetica – delle immagini, delle parole e della letteratura disegnata. Questa mondo è una parte vitale dell’industria culturale dell’intrattenimento, uno spaccato del mercato dove anche l’Italia recita un ruolo da protagonista sia nei contenuti che negli interpreti.

Per questa capacità di essere un trait d’union e un luogo d’incontro di generi e tendenze diversificate e tra le generazioni, Romics è riconosciuta dalle istituzioni e dall’industria del settore come un uno spazio privilegiato. Si arricchiscono le collaborazioni instaurate con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo in tema di promozione del libro e della lettura, con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca sui linguaggi dell’immaginario come supporto alla didattica ed espressione della creatività degli studenti. Si alimenta di nuovi progetti la collaborazione istituzionale con la Regione Lazio sulle industrie culturali creative con l’apporto di Lazio Innova e continua con la Camera di Commercio per agevolare la presenza di imprese di Roma e provincia e delle imprese del Lazio che potranno essere presenti grazie ad Unioncamere Lazio.

“Romics rappresenta l’immancabile appuntamento per operatori e appassionati, un crossover di idee, contenuti e persone. Un format unico in cui convivono, nel rispetto delle varie specificità e nelle molteplici possibilità di interazione, i pianeti dell’Universo Romics: fumetto, cinema, illustrazione, narrativa, game e videogame. Storie, opportunità lavorative, bellezza creativa a confronto. Tre straordinari ospiti – racconta Sabrina Perucca, Direttore Artistico di Romics – saranno premiati con il Romics d’Oro: Tsukasa Hojo, il papà di Occhi di Gatto, City Hunter e Angel Heart; Massimo Rotundo, maestro del fumetto italiano, sketch artist, autore poliedrico (Tex, Gangs of New York); Martin Freeman divo britannico, grande interprete di personaggi amati in tutto il mondo, da Guida Galattica per Autostoppisti a Bilbo Baggins de Lo Hobbit fino ad arrivare a John Watson dell’amatissima serie tv Sherlock e al recentissimo Ghost Stories.

Anteprime, incontri, presentazioni e mostre in quella che sarà una vera e propria Comics City, uno spazio sempre più ampio in cui prenderanno vita in diretta tutte le espressioni della creatività. Le autrici di fumetto e artiste grafiche guideranno l’evento Donne che disegnano Donne: una mostra e una live performance continua, composta da diverse sezioni: fumetto, visual art e live painting. Romics, da sempre testimone nel quotidiano della nostra società, vuole raccontare l’energia e la vitalità che la donna è in grado di attuare nella denuncia aperta, spesso nel dramma ma anche nell’avventura, nella sfida e nell’intraprendenza che ogni donna, per essere donna, vive ogni giorno. Il confronto che donne e uomini sono chiamati a fare da sempre e che acquista oggi un passo e un significato diverso, viene raccontato nel tradizionale mood di Romics chiamando a raccolta le diverse arti grafiche ed espressive, con forza e positività.

Grandi mostre attendono i visitatori, un ricchissimo percorso per immergersi nella carriera di Hojo, gli affascinanti originali di Massimo Rotundo e l’omaggio alla nuova uscita del fumetto cult Il Corvo. Uno spazio suggestivo accoglierà inoltre i numerosi titoli iscritti al prestigioso Concorso Romics dei Libri a Fumetti, che potranno essere letti in diretta dal pubblico.

Tra gli oltre 100 autori presenti, non mancherà l’irriverenza e l’originalità di Simon Hanselmann e tante nuove firme del fumetto italiano oggi protagonista con una straordinaria ricchezza di proposte. Un imperdibile omaggio ad uno dei personaggi più amati del fumetto italiano, Zagor.

Il secondo appuntamento con il Concorso Nazionale I Linguaggi dell’Immaginario per la Scuola organizzato con il Miur ha avuto un successo straordinario con la partecipazione di moltissime scuole di tutta Italia, di ogni ordine e grado d’istruzione che hanno partecipato con una varietà di proposte incredibili, su temi attualissimi quali il bullismo, le pari opportunità e l’accoglienza.

Sul grande palco di Romics grazie al Gran Galà del Doppiaggio sfileranno tutte le voci degli attori di Hollywood. Saranno premiate le voci più importanti del cinema, delle amatissime serie TV e di animazione. Tra i tanti riconoscimenti, il prestigiosissimo Premio Ferruccio Amendola che sarà assegnato al grande Nanni Baldini.

I PREMIATI CON IL ROMICS D’ORO

TSUKASA HOJO, il creatore di Occhi di Gatto per la prima volta in Italia. Il disegnatore di straordinarie e bellissime donne, di detective stories raffinate e allo stesso tempo sottese da un immancabile humor. Hojo a Romics incontrerà i fan e racconterà della sua straordinaria carriera dall’ideazione di Occhi di Gatto, City Hunter, Angel Hearth, Family Compo. La presenza del Maestro a Romics è realizzata in collaborazione con Jungle, North Stars Pictures e Coamix Inc.

MASSIMO ROTUNDO, disegnatore, illustratore, storyboard-artist, character designer, costume designer, concept artist, pittore, insegnante, cofondatore della Scuola Romana dei Fumetti. La carriera di Massimo Rotundo ha toccato tutti i mestieri del disegno. I mille volti di un artista eclettico: da Tex a Brendon fino al fumetto erotico. Durante la sua carriera lavora a pubblicazioni cult come il Satyricon di Repubblica, Lanciostory, L’Eternauta, Heavy Metal e l’Écho des Savanes, Ex Libris Eroticis. Importanti inoltre le collaborazioni per il grande Cinema, come il lavoro di sketch artist per Gangs of New York.

MARTIN FREEMAN, straordinario interprete d’immaginari che dalla letteratura e dai fumetti sono passati al cinema, dalla televisione al teatro, in un’ottica assolutamente transmediale. Romics celebra Freeman con l’assegnazione del primo Romics d’Oro mai attribuito ad un attore. Freeman nel suo incontro pubblico ripercorrerà le interpretazioni dei grandi personaggi a cui ha dato vita: da Guida galattica per autostoppisti a John Watson coprotagonista della serie TV Sherlock passando a Bilbo Baggins de Lo Hobbit fino ai recenti Black Panter e Ghost Stories.

Ricordiamo che gli appuntamenti sono decisamente numerosi, e in costante aggiornamento. Ci occuperemo, in articoli dedicati, di approfondire il calendario degli eventi della kermesse romana, così da permettervi di non perdere nessuno dei moltissimi contenuti a disposizione del grande pubblico.

Romics si terrà alla Nuova Fiera di Roma dal 5 all’8 Aprile.

Altri articoli in Eventi

Dai segreti dei bitcoin ai misteri dello spazio, passando per la caccia ai droni: Campus Party continua a guardare al futuro

Redazione20 luglio 2018

Harry Potter The Exhibition Milano, la nostra visita. Tutto molto bello ma…

Alessandro Niro17 luglio 2018

B-Geek 2018: Intervista esclusiva ad Alessio Fortunato

Alessio Lonigro16 giugno 2018

B-Geek 2018: Intervista esclusiva ai Real Avengers

Alessio Lonigro14 giugno 2018

B-Geek 2018: Intervista esclusiva a Sabaku No Maiku

Alessio Lonigro11 giugno 2018

BGeek 2018 – Programma del 9 Giugno

Andrea Prosperi8 giugno 2018